Si.A.Po.L.
   Chi Siamo

   Segreteria generale

   Strutture regionali

   Statuto

   Modulo di iscrizione

   Concorsi

   Siti utili

Servizi
   Comunicati

   Circolari

   Contratti

   Convenzioni

   L'Opinione

   Leggi

   Rassegna Stampa

   Professionale

   Quaderno Sindacale

   Sentenze Consiglio di Stato

   Sentenze Corte Costituzionale

   Sentenze Corte di Cassazione

   Sentenze TAR e Corte Conti

   Sentenze Tribunale

   Ultime notizie

Home  E-Mail  Download Acrobat   Come raggiungerci

Riduzione dei tempi per le cartelle esattoriali
Tra le previsioni della Finanziaria 2008

da www.ilsole24ore.it 4/12/2007

L'emendamento del relatore sulle "multe pazze" parla chiaro: dal 2008 «gli agenti della riscossione non possono svolgere attività finalizzate al recupero di somme di spettanza comunale, iscritte in ruoli relativi a sanzioni amministrative per violazioni del codice della strada, per i quali la cartella di pagamento non era stata notificata entro due anni dalla consegna del ruolo». Quanto alla riduzione del peso fiscale sui lavoratori dipendenti facendo leva sul "tesoretto 2008", si precisa che per i redditi più bassi l'aumento delle detrazioni non dovrà essere inferiore al 20%. Arriva poi un milione di euro in più per l'azione del Commissario anticorruzione nella pubblica amministrazione. (...omissis....)