Si.A.Po.L.
   Chi Siamo

   Segreteria generale

   Strutture regionali

   Statuto

   Modulo di iscrizione

   Concorsi

   Siti utili

Servizi
   Comunicati

   Circolari

   Contratti

   Convenzioni

   L'Opinione

   Leggi

   Rassegna Stampa

   Professionale

   Quaderno Sindacale

   Sentenze Consiglio di Stato

   Sentenze Corte Costituzionale

   Sentenze Corte di Cassazione

   Sentenze TAR e Corte Conti

   Sentenze Tribunale

   Ultime notizie

Home  E-Mail  Download Acrobat   Come raggiungerci

Contratto Nazionale
La Corte dei Conti non certifica l’ipotesi di CCNL del Comparto Regioni e Autonomie Locali

La Corte dei Conti non certifica l’ipotesi di CCNL del Comparto Regioni e Autonomie Locali

 

Ancora una volta, come già accaduto in occasione dei CCNL dei bienni economici 2000-2001 e 2004 -2005, la Corte dei Conti interviene sul nostro contratto negando la certificazione positiva.

Ci siamo attivati immediatamente presso il Comitato di Settore per la ricerca di soluzioni che possano superare l’attuale situazione ostativa e ci sono state fornite garanzie per ogni sollecita azione in senso positivo a partire dalla riunione che lo stesso Comitato terrà giovedì 10/4; purtroppo tutto l’iter potrebbe subire forti rallentamenti; per questo richiamiamo le parti al rispetto dei 55 giorni previsti dalle procedure vigenti.

Rassicuriamo tutti sull’informazione rapida per ogni sviluppo della situazione.

Attiviamo da subito la mobilitazione delle lavoratrici e dei lavoratori del comparto contro il pesante attacco che viene portato nei confronti delle nostre conquiste.

7 aprile 2008                                                                                                      

Il Coordinatore Generale CSA Francesco Garofalo