Si.A.Po.L.
   Chi Siamo

   Segreteria generale

   Strutture regionali

   Statuto

   Modulo di iscrizione

   Concorsi

   Siti utili

Servizi
   Comunicati

   Circolari

   Contratti

   Convenzioni

   L'Opinione

   Leggi

   Rassegna Stampa

   Professionale

   Quaderno Sindacale

   Sentenze Consiglio di Stato

   Sentenze Corte Costituzionale

   Sentenze Corte di Cassazione

   Sentenze TAR e Corte Conti

   Sentenze Tribunale

   Ultime notizie

Home  E-Mail  Download Acrobat   Come raggiungerci

Vuoto d'informazione a Milano
Segnalazione di un cittadino e iniziative per la consultazione on-line del Comune

Ho trovato il sito ufficiale del Comune di Milano alquanto fatto male e mancante di informazioni essenziali.
Non sono riuscito a trovare il sito della polizia municipale (o locale), ma ci sono arrivato tramite altre vie.
Preci Paolo 

Lettere al Corriere della Sera 25/4/2008

_____________________________________________________________________

Il SiAPoL lo aveva segnalato all'indomani del debutto avvenuto nel 2007, trovando in rete altri commenti negativi, che in parte sono stati utilizzati per apportare alcuni miglioramenti.

E' evidente che alla Polizia Locale di Milano, ad oggi, non venga riconosciuto un adeguato supporto d'immagine, fatto questo che incrementerebbe l'efficacia della sua presenza e della sua azione sul territorio, suo malgrado scarsamente percepite dai cittadini.  Siamo fiduciosi sul fatto che, a breve, questa lacuna possa essere colmata con il debutto di una apposita pagina web istituzionale dedicata, e che possa essere attuata una migliore strategia comunicativa verso sia versol'esterno e all'interno.

_____________________________________________________________________

Sanzioni Ecopass: le informazioni sono on line

dal sito www.comune.milano.it

LE FOTO IN AREA RISERVATA. Il servizio mette a disposizione informazioni che si possono consultare subito e un’area riservata e protetta a cui si accede inserendo il codice indicato sul verbale della sanzione. In quest’area riservata il cittadino potrà vedere l’immagine del passaggio della propria auto rilevato dalla telecamere dei varchi Ecopass o delle altre telecamere di controllo, potendo così verificare direttamente la correttezza del verbale emesso.

DOMANDE E RISPOSTE NELL’AREA PUBBLICA. Nell’area ad accesso libero di “Multa Semplice” sono inoltre disponibili una serie di risposte alle domande più frequenti (FAQ) e la modulistica per segnalare gli errori evidenti.
Insieme al verbale della sanzione il cittadino troverà una lettera di accompagnamento in cui è spiegato il servizio on line di “Multa Semplice”.

IN CASO DI ERRORE. La segnalazione di errore può essere presentata in tre casi:
1. Targa errata. Il sistema ha commesso un errore di lettura e ha rilevato la targa in modo inesatto per cui l’auto non è quella del cittadino che ha ricevuto la sanzione;
2. Veicolo autorizzato. Il veicolo appartiene alla categoria degli “autorizzati”, ma tale situazione, temporanea per quel giorno o permanente, non è stata segnalata al Comune (per esempio, la persona disabile non ha comunicato al Comune di Milano la targa della propria autovettura);
3. Attivazione effettuata. Il proprietario del veicolo sanzionato ha effettuato l’attivazione di Ecopass, ma al sistema informatico non risulta.

Raccolta l’istanza, nel caso di accertamento di errore, la Polizia locale invia alla Prefettura il verbale della sanzione con la richiesta di annullamento.

TERMINI DI SCADENZA. Attenzione però che se l’istanza risulta infondata, questo perché l’errore segnalato non sussiste, il cittadino, entro sessanta giorni, dovrà procedere al pagamento della sanzione, onde evitare di dover pagare una sanzione maggiorata (nel caso dell’Ecopass, 137,50  euro invece di 70).
L’istanza, da inviare alla Polizia Locale, non sostituisce il ricorso che il cittadino può presentare alla Prefettura entro sessanta giorni dalla notifica del verbale nel caso di contestazione di una sanzione.

I cittadini potranno anche rivolgersi alla infoline del Comune 02.02.02 per ottenere ulteriori informazioni.

(30/04/2008)

         >>>>>>>>>>>>   Prova il servizio