Si.A.Po.L.
   Chi Siamo

   Segreteria generale

   Strutture regionali

   Statuto

   Modulo di iscrizione

   Concorsi

   Siti utili

Servizi
   Comunicati

   Circolari

   Contratti

   Convenzioni

   L'Opinione

   Leggi

   Rassegna Stampa

   Professionale

   Quaderno Sindacale

   Sentenze Consiglio di Stato

   Sentenze Corte Costituzionale

   Sentenze Corte di Cassazione

   Sentenze TAR e Corte Conti

   Sentenze Tribunale

   Ultime notizie

Home  E-Mail  Download Acrobat   Come raggiungerci

Contestazione a voce di violazione al Codice della strada? Multa valida con verbale poi notificato
Seconda sez. civ. n.14668/2008

 

Se l'agente che constata l'infrazione non ha con sè l'apposito modulario, non vi è nessuna illegittimità: nel verbale che sarà notificato al trasgressore vanno enunciate le ragioni che ne hanno impedito la constestuale stesura, ed il verbale sarà valido fino a querela di falso.

Leggi la sentenza  Cassazione II sez. civile n. 14668 depositata il 3/6/2008