Si.A.Po.L.
   Chi Siamo

   Segreteria generale

   Strutture regionali

   Statuto

   Modulo di iscrizione

   Concorsi

   Siti utili

Servizi
   Comunicati

   Circolari

   Contratti

   Convenzioni

   L'Opinione

   Leggi

   Rassegna Stampa

   Professionale

   Quaderno Sindacale

   Sentenze Consiglio di Stato

   Sentenze Corte Costituzionale

   Sentenze Corte di Cassazione

   Sentenze TAR e Corte Conti

   Sentenze Tribunale

   Ultime notizie

Home  E-Mail  Download Acrobat   Come raggiungerci

2009- Gli impieghi "balneari" della Polizia Locale
Focus fotografico sulle attività estive della P.L.

Spiaggia di Sanremo

 

 

Il SiAPoL a Sirmione (estate 2009)

 

Rimini, vigili ciclisti lungo le spiagge

Pietrasanta (Lu)

 

 

 

Grottammare (AP)

Forte dei Marmi (LU)

 

 

Venezia

 Acquascooter in dotazione alla P.L. di Sirmione

La penisola cara a Catullo inventa il vigile d'acqua dopo quello da spiaggia. Dall'inizio di giugno è stato istituito infatti il servizio di pattugliamento dei litorali, effettuato con l'ausilio di un acquascooter, consentendo ai tre agenti della Polizia locale incaricati di occuparsi di questo settore, di spostarsi agevolmente e rapidamente nella fascia costiera della penisola, di sorvegliare litorali, zone balneari, porti.
L'attivazione del nuovo servizio sperimentale di presidio dell'area costiera del lago è indubbiamente la novità più importante in tema di sicurezza per la stagione turistica 2009. Il servizio viene svolto a rotazione da tre agenti in possesso di patente nautica. Riguarda tutta la zona costiera della penisola catulliana. L'obiettivo è garantire maggior sicurezza ed un più efficace monitoraggio sia della fascia a lago che delle spiagge di tutta la penisola con particolare attenzione all'area del centro storico.

Alcune immagini presenti in questa sezione sono pubbliche e ricavate da siti on-line.

Ringraziamo alcuni nostri associati per il cortese invio delle immagini che li riguardano.