Si.A.Po.L.
   Chi Siamo

   Segreteria generale

   Strutture regionali

   Statuto

   Modulo di iscrizione

   Concorsi

   Siti utili

Servizi
   Comunicati

   Circolari

   Contratti

   Convenzioni

   L'Opinione

   Leggi

   Rassegna Stampa

   Professionale

   Quaderno Sindacale

   Sentenze Consiglio di Stato

   Sentenze Corte Costituzionale

   Sentenze Corte di Cassazione

   Sentenze TAR e Corte Conti

   Sentenze Tribunale

   Ultime notizie

Home  E-Mail  Download Acrobat   Come raggiungerci

Nulle le multe spedite al civico sbagliato
Cassazione n.19323 del 7 settembre 2009

Sono nulle le multe agli automobilisti se consegnate a un numero civico sbagliato e se, per di più, l’amministrazione non ha dimostrato di avere l’avviso di ricevimento della raccomandata.
Lo ha stabilito la Corte di cassazione che, con la sentenza n. 19323 del 7 settembre 2009, ha dato ragione a un automobilista romano al quale erano state fatte tre multe spedite a un civico sbagliato.

Leggi la Sentenza n.19323 del  7 settembre 2009