Si.A.Po.L.
   Chi Siamo

   Segreteria generale

   Strutture regionali

   Statuto

   Modulo di iscrizione

   Concorsi

   Siti utili

Servizi
   Comunicati

   Circolari

   Contratti

   Convenzioni

   L'Opinione

   Leggi

   Rassegna Stampa

   Professionale

   Quaderno Sindacale

   Sentenze Consiglio di Stato

   Sentenze Corte Costituzionale

   Sentenze Corte di Cassazione

   Sentenze TAR e Corte Conti

   Sentenze Tribunale

   Ultime notizie

Home  E-Mail  Download Acrobat   Come raggiungerci

Parte, su proposta dell'ANCI, l'Osservatorio nazionale sulla riforma della Polizia Locale.

L'osservatorio sarà presieduto dal Vicepresidente dell'ANCI con delega alla Sicurezza, Sindaco di Padova Flavio Zanonato ed e' composto dal Presidente della Conferenza delle Regioni o da un suo delegato, dal Presidente dell'Upi o da un Vicepresidente con delega alla sicurezza, da un rappresentante del Ministero dell'Interno, dai Presidenti e dai capigruppo delle Commissioni Affari Costituzionali di Camera e Senato oltre che dai relatori della legge di riforma della Polizia Locale i senatori Giuliano Barbolini e Maurizio Saia. I due parlamentari hanno apprezzato la nascita di questa iniziativa e ribadito la disponibilità a collaborare per una sua piena attuazione sottolineando che il tavolo che compone l'Osservatorio e' di tale autorevolezza che sicuramente anche dopo l'approvazione delle riforma sarà utile il proseguo dei lavori, proprio perché la riforma dovrà essere accompagnata sul territorio.

Analogo apprezzamento sulla proposta e' arrivato anche dalle sigle nazionali della Funzione pubblica di Cgil, Cisl e Uil che, in mattinata, hanno partecipato ad un incontro con il Vicepresidente Flavio Zanonato, sottolineando come sia di estrema importanza che l'ANCI prosegua con un lavoro di confronto serrato con tutti i soggetti che hanno a cuore la sicurezza e la polizia locale, tenendo fermo l'asse dell'impianto della riforma, a partire dal contratto dei lavoratori nei Comuni e negli Enti locali.

'''L'Osservatorio - ha commentato il Vicepresidente dell'ANCI e Sindaco di Padova Flavio Zanonato - nasce con il fine di poter seguire la positiva conclusione dell'iter di approvazione della riforma della Polizia Locale e poter, dopo l'approvazione della stessa, avere gli strumenti per accompagnarla e renderla operativa sul territorio''. Per Zanonato '''l'Osservatorio ha una marcata valenza istituzionale perché ha il compito di unire le competenze e le conoscenze delle istituzioni locali al fine di rendere funzionale la legge sulla Polizia locale''. Zanonato ha infine auspicato che si giunga il prima possibile al passaggio al Senato del Testo unitario sulla Polizia locale e a tal fine ha annunciato azioni di sensibilizzazione verso il presidente del Senato Renato Schifani per sollecitare '''una calendarizzazione a breve'' al fine di portare a conclusione l'iter della legge.

res-rg/mar/ss Asca 17/6/2010