Si.A.Po.L.
   Chi Siamo

   Segreteria generale

   Strutture regionali

   Statuto

   Modulo di iscrizione

   Concorsi

   Siti utili

Servizi
   Comunicati

   Circolari

   Contratti

   Convenzioni

   L'Opinione

   Leggi

   Rassegna Stampa

   Professionale

   Quaderno Sindacale

   Sentenze Consiglio di Stato

   Sentenze Corte Costituzionale

   Sentenze Corte di Cassazione

   Sentenze TAR e Corte Conti

   Sentenze Tribunale

   Ultime notizie

Home  E-Mail  Download Acrobat   Come raggiungerci

Sequestro auto per guida in stato d'ebrezza
Legittimo sia con più proprietari che in leasing all'azienda

La Cassazione (sez.IV) si è pronunciata su due casi di sequestro del veicolo in caso di guida in stato di ebrezza.

Può essere sequestrata l’auto per guida in stato di ebbrezza anche se il veicolo è in comproprietà.
Lo ha ribadito la Corte di cassazione nella sentenza 24288, respingendo il ricorso di un uomo e una donna di Cuneo contro il decreto di sequestro preventivo emesso dal Gip.

In caso di guida in stato di ebbrezza alcolica è legittimo il sequestro preventivo di un’auto data in leasing a una società, anche se il mezzo è a disposizione di tutti i soci.
Lo ha stabilito la Corte di cassazione che, con la sentenza n. 24291 di oggi.

Prosegue nell'Area riservata agli utenti autrorizzati