Si.A.Po.L.
   Chi Siamo

   Segreteria generale

   Strutture regionali

   Statuto

   Modulo di iscrizione

   Concorsi

   Siti utili

Servizi
   Comunicati

   Circolari

   Contratti

   Convenzioni

   L'Opinione

   Leggi

   Rassegna Stampa

   Professionale

   Quaderno Sindacale

   Sentenze Consiglio di Stato

   Sentenze Corte Costituzionale

   Sentenze Corte di Cassazione

   Sentenze TAR e Corte Conti

   Sentenze Tribunale

   Ultime notizie

Home  E-Mail  Download Acrobat   Come raggiungerci

Manovra finanziaria 2010
LA NOSTRA PROTESTA

Ecco l'elenco di tutti gli interventi previsti dalla manovra 2010:

- Pensioni pubblico e privato: riduzione delle finestre pensionistiche in un'unica finestra a 12 mesi dal raggiungimento dei requisiti per i lavoratori dipendenti e 18 mesi per i lavoratori autonomi;

- Età pensionabile delle donne nel pubblico impiego: aumentata a 65 anni a partire da gennaio 2016;

- TFR pubblico impiego: rateizzazione buoni uscita (in due rate da 90 a 150 mila euro, in 3 rate oltre 150 mila euro);

- Turn over pubbliche amministrazioni: sospensione sino al 2013;

- Contratti pubblico impiego: blocco fino a tutto il 2012 di tutti i contratti;

- Stipendi pubblico impiego: congelamento sino a tutto il 2013 con retribuzione di riferimento 2010;

- Pensioni d'invalidità: percentuale d'invalidità elevata all'85% dal 74% e maggiori controlli sui falsi invalidi;

- Acconto Irpef: differimento degli acconti per gli anni 2011 e 2012;

- Autostrade: introduzione dei pedaggi su raccordi autostradali;

- Deficit di bilancio comune di Roma: tassa di soggiorno su alberghi, pensioni e ostelli romani;

- Fisco: condono edilizio e sanatoria case fantasma;

- Fisco: tracciabilità dei pagamenti sopra i 5 mila euro e intensificazione delle misure fiscali;

- Costi pubblica amministrazione: taglio agli stipendi di dirigenti, manager e magistrati (dal 5% al 10%);

- Costi apparato amministrativo: tagli a comuni e regioni;

- Costi politica: tagli del 10% ai costi della politica (parlamento, ministri, auto blu, amministrazioni locali).

testo del decreto legge

LA NOSTRA PROTESTA