Si.A.Po.L.
   Chi Siamo

   Segreteria generale

   Strutture regionali

   Statuto

   Modulo di iscrizione

   Concorsi

   Siti utili

Servizi
   Comunicati

   Circolari

   Contratti

   Convenzioni

   L'Opinione

   Leggi

   Rassegna Stampa

   Professionale

   Quaderno Sindacale

   Sentenze Consiglio di Stato

   Sentenze Corte Costituzionale

   Sentenze Corte di Cassazione

   Sentenze TAR e Corte Conti

   Sentenze Tribunale

   Ultime notizie

Home  E-Mail  Download Acrobat   Come raggiungerci

Pagamento delle multe on line
Obbligo per le amministrazioni di pubblicare sul proprio sito i codici Iban

Arriva il pagamento delle multe online. Le commissioni Affari Costituzionali e Attività produttive della Camera hanno approvato un emendamento al dl semplificazioni che prevede l'obbligo per le amministrazioni di pubblicare sul proprio sito i codici Iban sui quali il cittadino può fare il versamento per sanzioni per via telematica.

L'emendamento, a firma dei relatori e sul quale il governo aveva dato parere favorevole, incide sulla norma che ha introdotto l'obbligo per le pubbliche amministrazioni di "consentire l'effettuazione dei pagamenti, ad esse dovuti a qualsiasi titolo, con l'uso delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione". Per questo l'emendamento prevede l'obbligo di pubblicare sui propri siti istituzionali e sulle richieste di pagamento i codici identificativi dell'utenza bancaria sulla quale i privati possono effettuare i pagamenti mediante bonifico. C'è poi anche una norma di trasparenza che prevede di specificare i dati e i codici da indicare nella causale di versamento. La norma scatta entro un mese e mezzo dall'entrata in vigore del dl semplificazioni. (fonte : Polizia Locale: Il Forum 29/2/2012)