Si.A.Po.L.
   Chi Siamo

   Segreteria generale

   Strutture regionali

   Statuto

   Modulo di iscrizione

   Concorsi

   Siti utili

Servizi
   Comunicati

   Circolari

   Contratti

   Convenzioni

   L'Opinione

   Leggi

   Rassegna Stampa

   Professionale

   Quaderno Sindacale

   Sentenze Consiglio di Stato

   Sentenze Corte Costituzionale

   Sentenze Corte di Cassazione

   Sentenze TAR e Corte Conti

   Sentenze Tribunale

   Ultime notizie

Home  E-Mail  Download Acrobat   Come raggiungerci

CALCOLO INDENNITA' DI TURNO E STRAORDINARI
Un'altra vittoria del SIAPOL

Altra vittoria del SIAPOL

 I colleghi in servizio presso un grande comune della Brianza hanno ricevuto con l’ultima mensilità una parte degli arretrati dovuti al ricalcolo dell’indennità di turno e delle ore straordinarie.

Dopo il controllo delle buste paga il SIAPOL si era accorto che i conteggi relativi alle prestazioni straordinarie ed all’indennità di turno erano errati poiché il calcolo dei suddetti compensi deve considerare anche il numero delle ore settimanali lavorate ed è differente qualora il dipendente abbia un orario settimanale di 35 ore anziché 36.

L’anomalia, che ha riguardato tutti i dipendenti turnisti, era stata fatta rilevare dal SIAPOL all’Amministrazione al tavolo delle trattative. A quel punto l'A.C. non ha potuto fare altro che ammettere l’errore e procedere al ricalcolo delle spettanze ovviamente più favorevoli per tutti i dipendenti turnisti. La denuncia del SIAPOL ha così evitato un’azione legale da parte dei singoli dipendenti, azione che invece era stata prospettata da un'altra organizzazione sindacale e che avrebbe comportato delle ulteriori spese ai ricorrenti.

Come più volte comunicato in passato invitiamo quindi i colleghi a prestare attenzione alla loro busta paga ed a segnalare eventuali errori al sindacato.