Si.A.Po.L.
   Chi Siamo

   Segreteria generale

   Strutture regionali

   Statuto

   Modulo di iscrizione

   Concorsi

   Siti utili

Servizi
   Comunicati

   Circolari

   Contratti

   Convenzioni

   L'Opinione

   Leggi

   Rassegna Stampa

   Professionale

   Quaderno Sindacale

   Sentenze Consiglio di Stato

   Sentenze Corte Costituzionale

   Sentenze Corte di Cassazione

   Sentenze TAR e Corte Conti

   Sentenze Tribunale

   Ultime notizie

Home  E-Mail  Download Acrobat   Come raggiungerci

Autovelox senza agenti: no se strada extraurbana attraversa piccoli comuni
non rientrano nella casistica prevista dalla norma

Non è possibile installare autovelox fissi senza agenti sulle strade di grande comunicazione che attraversano un Comune.

Lo chiarisce il Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti con il Parere 22 ottobre 2012, n. 5888 nel quale specifica che tale divieto vale anche per  il centro abitato con popolazione inferiore a 10mila abitanti poichè tale condizione non è sufficiente al mantenimento della qualifica di "strada extraurbana secondaria" a causa della presenza di intersezioni a raso e di accessi privati.

Quindi, dopo i segnali di inizio del centro urbano non è possibile istallare i dispositivi di cui all'articolo 4, comma 1 del Decreto Legge 20.06.2002 n.121.

E' fatta salva la possibilità di installare autovelox presidiati da organi di polizia stradale.