Si.A.Po.L.
   Chi Siamo

   Segreteria generale

   Strutture regionali

   Statuto

   Modulo di iscrizione

   Concorsi

   Siti utili

Servizi
   Comunicati

   Circolari

   Contratti

   Convenzioni

   L'Opinione

   Leggi

   Rassegna Stampa

   Professionale

   Quaderno Sindacale

   Sentenze Consiglio di Stato

   Sentenze Corte Costituzionale

   Sentenze Corte di Cassazione

   Sentenze TAR e Corte Conti

   Sentenze Tribunale

   Ultime notizie

Home  E-Mail  Download Acrobat   Come raggiungerci

Legge Costituzionale 12/06/2003 n 1
Pari opportunità nell'accesso agli uffici pubblici e alle cariche elettive

Pari opportunità nell'accesso agli uffici pubblici e alle cariche elettive
( Legge costituzionale 12.06.2003 n° 1 )


LEGGE COSTITUZIONALE 30 maggio 2003, n.1

Modifica dell'articolo 51 della Costituzione.

(G.U. n. 134 del 12-6-2003)

La Camera dei deputati ed il Senato della Repubblica, con la maggioranza assoluta dei rispettivi componenti, hanno approvato;

Nessuna richiesta di referendum costituzionale e' stata presentata;

IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

Promulga

la seguente legge costituzionale:

Art. 1.

1. All'articolo 51, primo comma, della Costituzione, e' aggiunto, in fine, il seguente periodo:

«A tale fine la Repubblica promuove con appositi provvedimenti le pari opportunita' tra donne e uomini».

La presente legge costituzionale, munita del sigillo dello Stato, sara' inserita nella Raccolta ufficiale degli atti normativi della Repubblica italiana. E' fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e di farla osservare come legge dello Stato.

Data a Roma, addi' 30 maggio 2003

CIAMPI

Berlusconi, Presidente del Consiglio dei Ministri

Prestigiacomo, Ministro per le pari opportunita'

Visto, il Guardasigilli: Castelli